sabato 29 settembre 2012

Attenzione al tipo di pane integrale


Riporto qui parte dell'articolo di miglioriamoci.net per parlare di nuovo della farina integrale e del suo utilizzo nel pane.

Per tutte le informazioni riguardanti la farina integrale, il suo utilizzo e la ricetta per la pizza integrale vi rimando a questo post.



Il pane integrale è quel pane realizzato grazie a farine integrali, farine quindi che contengono crusca e il germe di grano a differenza di quelle bianche che ne sono prive.

Quali sono i pericoli all’interno del pane integrale?

Sono essenzialmente tre

Punto numero 1:
Spesso il pane integrale è realizzato con farine “finte integrali”.  
Farine bianche alle quali è stato aggiunta un poco di crusca. Lo si riconosce in quanto ha un colore piuttosto chiaro e alcuni punti scuri sparsi ( la crusca).
Questo tipo di pane non lo si può considerare integrale in quanto privo della parte migliore del chicco di grano: il germe. Si tratta di un inganno, un inganno che come vedremo tra poco porta cose anche dei rischi per la salute…

Punto numero 2:
Spesso al pane integrale viene aggiunto dello strutto per renderlo morbido e saporito.

In genere questo tipo di pane reca con se anche il problema numero 1… È un inganno nell’inganno, piuttosto è meglio consumare del pane bianco preparato con farina e acqua!
Lo strutto non fa per niente bene, appesantisce il fegato e rende il pane molto meno digeribile. Attenzione quindi all’etichetta, se il pane integrale che compri di solito contiene strutto è meglio che cambi subito tipo di pane, in quanto quello non è per niente salutare anche se viene spacciato come tale in quanto integrale 8 anxche se come abbiamo visto non è nemmeno integrale.. Si tratta di farina bianca più crusca!)

Punto numero 3:
La crusca contenuta nel pane integrale contiene fitati,

I fitati nonostante alcune buone proprietà, vengono considerati antinutrienti, in quanto demineralizzano il corpo impedendogli di assorbire minerali come calcio e magnesio e micro elementi come zinco  e ferro! A lungo andare queste sostanze tendono a demineralizzare l’0rganismo…
Questo problema è vero sia per il pane integrale fatto con farine completamente integrali e sia per quello fatto con farine finte integrali.

Ma c’è una soluzione, il pane integrale è un alimento troppo importante perchè lo si debba evitare a causa di queste sostanze!
La soluzione stà tutta nello lievito con cui viene fatto lievitare il pane. Il comunissimo e super utilizzato lievito di birra non elimina il problema dei fitati, per questo molto pane integrale ( e soprattutto finto integrale..) contiene il pericolo dei fitati…
L’unica lievitazione che disattiva l’operato dei fitati è quella eseguita con lievito naturale – pasta madre.

Read more http://www.miglioriamoci.net/pericoli-pane-integrale/

L'inganno nel cibo - tanti modi per farci ammalare e nemmeno lo sappiamo.                                            


Quindi, per evitare di mangiare ulteriori schifezze:

  • se comprate pane già fatto, chiedete al vostro fornaio che farina ha utilizzato e tutti gli ingredienti utilizzati per produrlo 
  • I lieviti non sono tutti uguali, leggi qui le differenze.
  • se il pane lo fate voi, controllate che tipo di farina state acquistando, controllate che all'interno di essa non ci siano aggiunte di vario tipo (anche a me è successo di acquistare una farina per pane che all'interno aveva lievito, sale e vari tipi di farine....non mi è piaciuta affatto!) 
  • utilizzate il lievito naturale-pasta madre che prevede un lungo processo per essere realizzato ma i benefici sull'organismo sono di gran lunga più importanti! (per fare il lievito madre senza aver problemi segui pasta madre facile )

Posted da RobyCrea



6 commenti:

  1. Ciao Robycrea. Io mangio sempre il pane comune, ogni giorno! Non mi è ancora successo nulla, perché dovrei mangiare il pane integrale e perché dovrei avere paura del tipo di farina che mettono dentro??????????? Anche quella bianca è pericolosa? Io penso che il pane è pane, e quando sento il buon sapore per me è tutto a posto!
    Andre60

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Andre60 e benvenuto nel mio blog! :-)
      Guarda, ognuno può è deve fare quello che sente di fare, non sei costretto a mangiare pane integrale. Il pane bianco è fatto di farina raffinata e tutto quello che è raffinato non contiene più, al suo interno, sostanze nutritive perché sono state appunto eliminate. Mangi solo pane bianco, ti sentirai pieno (certo, gonfia!) ma che sostanze assimila il tuo corpo? Leggi anche uno dei primi post che ho inserito nel blog in cui parlo delle farine integrale e bianca. C'è anche da dire che spesso il pane che trovi nei grandi supermercati già fatto e pronto per essere mangiato, è fatto di farine (bianche ed integrali) acquistate in altri paesi dove non ci sono leggi particolari riguardo il biologico o soltanto per la coltivazione nel rispetto dell'ambiente e di ciò che si produce. Se acquisti il pane da un forno, chiedi da dove prende la farina e sei a posto. Immagino tu sappia che il pericolo arriva dall'OGM, dai pesticidi, dall'inquinamento....per cui ecco che anche il buon pane che mangi ha pericoli nascosti.
      Grazie per aver scritto il tuo parere!

      Elimina
    2. Allora, spesso acquisto il pane in un forno vicino casa, ed ho chiesto da dove compra la farina: mi ha confermato che è farina italiana e che posso stare sicuro. Ho provato a mangiare del pane integrale, anche con dei semi dentro, ma non mi piace il sapore. Sarà perché non sono abituato, ma non mi piace. Penso che rimarrò al pane comune! Comunque ti ringrazio per avermi risposto.
      Andre60

      Elimina
    3. Andre60 ti ringrazio io per aver scritto!:-)
      Non ti preoccupare, non è detto che tu debba mangiarlo per forza, anche perché è una questione di abitudine: le tue papille gustative si devono abituare al nuovo sapore. Se ogni tanto lo mangi, vedrai che sarà diverso.
      Comunque mi fa piacere che tu abbia chiesto al tuo panettiere, vuol dire che qualcuno che offre ai suoi clienti alimenti buoni c'è.
      Scusa il ritardo della mia risposta, ed a presto!
      RobyCrea

      Elimina
    4. Ciao e grazie a te per avermi risposto così gentilmente.
      Leggo che fai molte ricette vegetali, per ultimo il seitan, ma è buono?
      Andre60

      Elimina
    5. Certo che è buono :-D non mangio schifezze. Provalo. Leggi la ricetta nel post inerente. Sembra macchinoso da realizzare ma mentre lo fai ti accorgi che è facilissimo. Meglio di una bistecca.

      Elimina

I vostri commenti fanno crescere il blog :)
Sono felice di leggere i vostri commenti. Una risposta la riservo a tutti e nel caso aveste un blog, saro' felice di far una scappatina e lascrvi un commento.

Cerca nell'Ecoblog