martedì 8 ottobre 2013

Ri-utilizzo dell'acqua e l'acqua del rubinetto


Laudato sì, mi Signore, per sor'acqua, la quale è molto utile et hù mele et pretiosa et casta.

L'acqua è il bene più prezioso che il nostro mondo ci regala...





Per un bene così prezioso volevo trovare le parole giuste e San Francesco d'Assisi ha poesia nell'anima nel descrivere ciò che Dio ci ha donato.
Non so il motivo specifico per cui mi ritrovo a parlare di acqua in autunno...ho seguito le sensazioni. L'acqua è il mio elemento preferito ed è strano non averne parlato prima!

L'acqua, come la beviamo? Come la utilizziamo?

So per certo che molte persone bevono l'acqua in bottiglie di plastica.
Ma ci pensate a quanto sia dispendioso e faticoso trasportare litri di acqua in bottiglie, che tra l'altro rilasciano sostanze chimiche della plastica all'interno?
Io utilizzo quella del rubinetto: acqua di sorgente controllata che ogni giorno dev'essere messa in caraffa di vetro, ben pulita.

E' bene non lasciarla scorrere, per non sprecarla. Eccoti alcuni consigli sul come ri-utilizzare l'acqua:

  • Anche se nostro figlio si sta divertendo, cominciamo ad insegnargli quanto sia PREZIOSA ed UTILE.
  • Laviamo i denti chiudendo il rubinetto ed apriamolo solo per il risciacquo.
  • L'acqua della pasta (senza sale) e del lavaggio delle verdure, tienila da parte (in secchi o bottiglie capienti) ed utilizzala per innaffiare le piante .
  • L'acqua della pasta salata con aggiunta di aceto di vino ed un pò di farina di ceci è sgrassante ed è utilissima per pulire pentole che grazie all'aceto di vino splenderanno!
  • L'acqua dei cereali come il riso ed il farro, utilizzala per lavarti il viso come ho già scritto in questo articolo oppure utilizzalo come "latte vegetale" per i tuoi dolci fatti in casa.

La pigrizia
Quando apriamo il rubinetto ci sembra facile ed inesauribile, ma armiamoci di buona volontà per chiudere il rubinetto.
Qualche anno fa, non mi informavo molto, utilizzavo, per pigrizia, l'acqua del rubinetto calda per fare caffè/orzo istantaneo, per far bollire prima l'acqua per la pasta...che stupidità!
Ho rovinato la mia salute per quella dannata pigrizia. Informandomi ho scoperto che se utilizziamo l'acqua del rubinetto calda, all'interno di essa possiamo trovare sostanze pericolose che si staccano dalle tubature interne, come il piombo o il rame!

2 commenti:

  1. Ottimi consigli! Chiudere l'acqua mentre ci insaponiamo o laviamo i denti fa risparmiare tonnellate d'acqua! Non ce ne rendiamo conto perchè ci sembra che la nostra acqua non faccia la differenza, ma sommata a quella di tutti gli altri è un fiume! Brava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per il tuo messaggio di consapevolezza Simona! ;-)
      E' bene che ne prendano coscienza tutti.

      Elimina

I vostri commenti fanno crescere il blog :)
Sono felice di leggere i vostri commenti. Una risposta la riservo a tutti e nel caso aveste un blog, saro' felice di far una scappatina e lascrvi un commento.

Cerca nell'Ecoblog