lunedì 18 novembre 2013

Divertimento e ricette con la zucca dolce

Stagione di zucche!
Profumo fresco appena tagliate, che ricorda quello dei meloni ed angurie ... verrebbe voglia di mangiarle crude! E mangiamola anche cruda.
E' un vegetale/frutto ricco di fosforo, fibre, calcio, ferro, sodio, potassio, vitamine: B1, B2, A, PP, C.

foto di www.ricettezucca.com





Le proprietà della zucca

" Le proprietà della zucca sono diverse, a cominciare dalla polpa che contiene diversi principi attivi in particolar modo carotenoidi, ma anche mucillagini e sostanze pectiche.
Anche i semi hanno la loro importanza perché in essi è possibile trovare fitosteroli, olii grassi, melene e fitolecitina. Inoltre dai semi di zucca freschi pestati si estrae un olio scuro mentre, tostati e salati, vengono serviti come “stuzzichini” insieme all’aperitivo.
Essi hanno anche una funzione medicamentosa, infatti sono molto indicati per combattere la tenia echinococco (verme solitario). Questa proprietà deriva dalla cucurbitina (un amminoacido) che “paralizza” letteralmente il verme e ne provoca il distacco dalla parete intestinale. 
L'uso dei semi come vermifugo è da tempo conosciuto, generalmente ben tollerato e privo di controindicazioni. Ma non è solo questa la loro funzione positiva, infatti i semi della zucca sono anche in grado di alleviare le infiammazioni della pelle e di prevenire le disfunzioni delle vie urinarie
La polpa e il succo della zucca spesso vengono utilizzati come diuretici e gli specialisti consigliano di bere un bicchiere di succo la mattina a digiuno. Da essa inoltre si ricava un estratto che, mischiato al latte, è molto indicato per i disturbi gastrici e le patologie della prostata."
Tratto dall'articolo : http://www.benessere.com/dietetica/arg00/proprieta_zucca.htm

Nel precedente post avete visto come mi sono divertita con mio figlio nel fare la zucca mostruosa.
Ora leggerete cos'ho creato in cucina con il restante materiale.
  1. Ingrediente per brodo
  2. ingrediente per minestra/minestrone/zuppa
  3. ingrediente per una torta autunnale
  4. semi da tostare
(Le foto saranno aggiunte in seguito)
Con circa 2,5 kg di zucca, ho realizzato più o meno 4 pasti per due persone. Questi pezzi che vedete nella ciotola, man mano sono stati utilizzati e tagliati nella maniera più consona.
Foto ciotola con pezzi zucca
Gli scarti sono stati veramente pochi
foto scarti zucca
1. Ingrediente per brodo
Non posto alcuna foto riguardo il brodo, ma penso sia ovvio che basta sminuzzare pomodori, carote, patate, sedano, cipolla o porro, ed altre verdure a piacere (sono di stagione i funghi, le zucche) e mettere a bollire per circa 1 ora a fuoco basso. Una volta tiepido, passate col il trita verdure oppure col frullatore ad immersione ed inserite il passato in contenitori per il freezer. Che siano il più piccoli possibili, in modo da poter utilizzare il brodo come i dadi vegetali.

2. Ingrediente per minestra/minestrone/zuppa
Non c'è modo migliore per mostrarvelo con delle foto (quando il mio pc funzionerà di nuovo aggiungero' le altre foto). Pastina a forma di stelline, zucca a pezzi , irregolari(in cottura si "scioglie", una manciata di porro, erbe per aromatizzare. Cuocere fino a cottura desiderata ed impiattare. Un filo d'olio extra vergine d'oliva spremuto a freddo per terminare.
Basta inserire tra gli ingredienti la zucca. Cena successiva: zuppa di carote e zucca.
Una carota, altra manciata di zucca, erbe aromatiche e far bollire in poca acqua. Quando saranno abbastanza morbide, frullare e servire con un filo di olio sempre spremuto a freddo.
Foto ciotola mix carote e zucca

3.Torta morbida di zucca e amaretti



Ingredienti
150 gr di farina (farina di riso o integrale)
500 gr di zucca
100 gr di amaretti
100 gr di zucchero di canna
1 bustina di lievito per dolci
3 uova o 2 cucchiai di maizena
Mezzo bicchiere di panna (variante latte vegetale a scelta)

Cuocere la zucca a vapore e lasciarla raffreddare.
Gli amaretti sbriciolarli (divertimento per i nostri figli che dovranno romperli) fino a ridurli in piccolissimi pezzi.
Nel mentre si cuoce la zucca prepariamo gli altri ingredienti in una ciotola. 
La farina, la maizena, gli amaretti sbriciolati, lo zucchero di canna ed il lievito mescolarli fino ad eliminare i grumi. Far raffreddare la zucca e ridurla in poltiglia cremosa con un passaverdure. Aggiungere il latte vegetale o la panna e la zucca all'impasto farinoso e mescolare.
Il composto cosi' ottenuto inserirlo in una tortiera rettangolare incartata ed infornare fino a doratura a 180° con forno statico.
Tirare fuori dal forno, aspettare che sia raffreddata e taglliarla a quadratini e spolverare con zucchero a velo.

4. Semi da tostare
Aggiungi didascalia
Una volta che si pulisce internamente la zucca, puliamo sotto acqua corrente i semi,
disporli su carta da forno ed infornare a 100gr per 15 minuti. La tostatura è veloce e vi permette di avere dei semi di zucca piccoli ma buoni e di sicura provenienza!

Mangiamo prodotti di stagione!

Postato da RobyCrea


Nessun commento:

Posta un commento

I vostri commenti fanno crescere il blog :)
Sono felice di leggere i vostri commenti. Una risposta la riservo a tutti e nel caso aveste un blog, saro' felice di far una scappatina e lascrvi un commento.

Cerca nell'Ecoblog