sabato 4 gennaio 2014

Olio di mandorle



Fodo tratta da greenme.it

"Il segreto della salute fisica e mentale non sta nel lamentarsi del passato, né del preoccuparsi del futuro, ma nel vivere il momento presente con saggezza e serietà. La vita può avere luogo solo nel momento presente. Se lo perdiamo, perdiamo la vita. L'amore nel passato è solo memoria. Quello nel futuro è fantasia. Solo qui e ora possiamo amare veramente. Quando ti prendi cura di questo momento, ti prendi cura di tutto il tempo "
Buddha Siddhārtha Gautama


La scelta migliore che possiamo fare per la nostra vita, per la nostra salute, va fatta qui ed ora.
Perche' aspettare, cosa aspettare quando abbiamo soltanto il presente per stare bene. Ed ecco la mia svolta.
Sono sincera, l'olio di mandorle non l'ho mai utilizzato prima di questo mese...cerco sempre di risparmiare, e vedendo gli oli 100% naturali esser così costosi, non ho mai pensato di acquistarli...a causa della dermatite atopica di mio figlio (in leggera forma ne soffro anche io), ho deciso di acquistarlo...mai fatta una scelta più sensata!
Ricco di qualita' e' utile per la cura di tutto il corpo: dai capelli, alle unghie alla pelle.

Per i capelli
foto: freepick capelli secchi
Ottima maschera da fare prima del lavaggio con shampoo, e' adatta per rivitalizzare i capelli sfibrati, secchi.
Qualche giorno fa ho fatto questo impacco con solo olio di mandorle dolci  ( ne basta un cucchiaio su tutta la lunghezza dei capelli da tenere una decina di minuti), e non ho avuto bisogno di utilizzare alcun balsamo aggiuntivo alla fine del lavaggio con shampoo rigorosamente ecologico. E' ottimo anche l'olio d'oliva, con le sue proprieta' benefiche ridona vita e protegge il capello dagli agenti esterni e dallo smog, anche se io, per i miei capelli crespi, l'ho sempre trovato troppo "pesante" e grasso e lo utilizzo raramente.
 *Tutti e due questi oli, hanno la caratteristica di avere una composizione di grassi molto simile al sebo della pelle umana, per questo motivo vengono assorbiti in modo ottimale proteggendo e nutrendo l'epidermide in profondita'.



Per pelli sensibili
Con l'aggiunta di burro di karite' (basta prendere una piccola quantita' e mischiarli sul palmo della mano), l'olio di mandorle aiuta a lenire le "ferite" causate dalle esposizioni ad agenti esterni quali il clima, ed anche nel caso di dermatite atopica.
E' inutile acquistare creme costone che dicono di placare l'infiammazione della dermatite atopica costringendoti nello spalmarla per 5/6 volte al giorno.
Come consigliatomi dal dermatologo di mio figlio, applicare per tempo uno strato di "crema protettiva" che funge da barriera contro agenti esterni (quali acidita' di alcuni alimenti, vento, freddo) e' l'unica soluzione per non aggravare un'infiammazione che andra' via soltanto con la crescita.
Per cui, prima dei pasti, prima di uscire di casa, prima di dormire, applicare sempre uno strato di questi due fantastici prodotti della natura.

Per uno scrub nutriente
Un'altra prova a cui mi sono sottoposta e' stato lo scrub sotto la doccia composto da sale fino oppure farina di mais (recentemente ho scritto sulla pagina Facebook del blog, dicendo che la farina di mais scaduta può esser utilizzata al posto del sale per lo scrub) ed olio di mandorle dolci mescolati in una ciotola. Il risultato e' una pelle elastica, morbida, nutrita in profondita' ed una circolazione riattivata per una sensazione di benessere generale.
Ho creato poi uno scrub molto piu' nutriente e che muove l'adiposita' in eccesso che ho chiamato scrub anticellulite (per scoprire gli ingredienti ed annotarvi la ricetta, cliccate sul nome dello scrub).
Con l'aiuto di un guanto sara' piu' facile prendere una manciata del composto, massaggiare dalle caviglie formando dei piccoli cerchi fino ad arrivare ai fianchi per poi procedere su tutto il busto e le braccia. Risciaquare ed asciugare tamponando la pelle.

Proprieta' dell'olio di mandorle

Dal blog www.ilmiomakeup.it di Maria Carmela Trovato conosciamo le sue proprieta'.
Grazie alla lettura del suo articolo, sono venuta a conoscenza di un altro fantastico modo per utilizzarlo sulla pelle come struccante!

" Per capire fino in fondo quali potenzialità abbia l’olio di mandorle dolci è bene conoscere le sue proprietà.
♦  Emolliente, nutriente ed elasticizzante: la presenza di acidi grassi consente di idratare a fondo anche le pelli più aride e secche, restituendo morbidezza ed elasticità. Quest’ultima funzione in particolare, ovvero quella elasticizzante, è quella per la quale quest’olio è molto rinomato: aiuta infatti ad evitare la comparsa delle smagliature al momento della gravidanza o quando si ingrassa/dimagrisce rapidamente.
♦  Addolcente: questa funzione si riferisce soprattutto alle proprietà benefiche che l’olio di mandorle dolci ha dimostrato di avere sui capelli. E’ stato dimostrato che migliora moltissimo la condizione dei capelli molto secchi, sfibrati o crespi.
♦  Lenitivo: grazie al fatto di avere una composizione molto simile al sebo che la pelle produce normalmente, questo olio viene assimilato molto bene dalla pelle, che lo riconosce per questo “amico” e non una sostanza completamente estranea. Dato che è ben tollerato lo si utilizza moltissimo per le pelli con problematiche come rossori e irritazioni. Perfetto, quindi, per le pelli sensibili e secche."
Postato da RobyCrea

2 commenti:

  1. Sono sempre io, Tania! :-)
    Ultimamente ho irritazioni sulle mani, non so cosa faccia scaturire questo prurito, ma leggo nel tuo articolo che è utile per la dermatite atopica e più in generale per le pelli sensibili. Dici che nel mio caso possa alleviare l'infiammazione?
    Secondo te cosa può essere il motivo de prurito?
    Tania

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Tania e ben tornata :)
      Io personalmente ho una leggera dermatite. Quando esce il primo sole di primavera mi compaiono bollicine sulla pelle, quando metto in ammollo le mani con detersivi aggressivi chimici, compaiono ugualmente...per cui devi osservarti e cercare di capire quando ti compaiono o si infiammano.
      Non sono una dermatologa, ma vado a sensazione personale che su di me ha funzionato.
      Comunque l-olio di mandorle nutre, allevia e cura la pelle...se ne metti un po' prima di andare a letto e' la cosa migliore.

      Elimina

I vostri commenti fanno crescere il blog :)
Sono felice di leggere i vostri commenti. Una risposta la riservo a tutti e nel caso aveste un blog, saro' felice di far una scappatina e lascrvi un commento.

Cerca nell'Ecoblog