domenica 13 novembre 2016

Brownies zucca e grano saraceno




Esperimento in Tana riuscitissimo, merita che venga scritta e condivisa la ricetta!

Un dolce rustico, semplice da realizzare e saporito, per palati che amano gusti particolari, come quello del grano saraceno.
E' privo di glutine e ricco di zuccheri naturali perche' la zucca, il grano saraceno e l'uvetta, sono molto dolci e per questo la ricetta contiene poco zucchero.

E' raro che io utilizzi lo zucchero raffinato...ma in dispensa e' rimasto questo. In alternativa potete utilizzare lo sciroppo d'acero, oppure lo zucchero di canna raddoppiando la quantita'.

Ingredienti


  • 200gr. circa di zucca
  • 200gr. circa di farina di grano saraceno non setacciata
  • 4 cucchiai di zucchero 
  • 1 uovo
  • mezzo bicchiere di olio di girasole
  • mezza bustina di lievito
  • 2 manciate di uvetta
  • zucchero a velo

Pulite e tagliate a cubetti la zucca e mettetela in una pentola con poca acqua , a fuoco basso .
Deve ammorbidirsi ed asciugarsi l'acqua di cottura. Tenetela sempre coperta in modo che le vitamine non si disperdano.
Terminata la cottura passarla in una ciotola e frullatela per ottenere una crema, io ho utilizzato il frullatore ad immersione.
Aggiungete lo zucchero , l'uovo e l'olio e mescolare.
Per ultimi aggiungere la farina , a pioggia, in modo da avere una consistenza abbastanza densa e soda e la mezza bustina di lievito.
Oliate una teglia rettangolare , infarinatela con la farina di grano saraceno ed eliminate la farina in piu' picchiettando la teglia.
Cospargere in modo uniforme la base con l'uvetta e di seguito coprite con il composto.
Infornate a forno gia' caldo, a 180gradi per circa 20-30 minuti.
Quando e' pronta da sfornare lo capirete dal profumo che sprigionera'.
Sfornate e lasciate raffreddare.
Staccate dallo stampo con una paletta, cospargete di zucchero a velo e tagliate a quadrati.




Buona merenda!



2 commenti:

  1. Ingredienti ed abbinamenti insoliti per questa ricetta! Mi incuriosisce molto, grazie per averla condivisa. Sabrina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sabrina!
      Ti consiglio di provarla....un profumo che ha stupito mia madre che è una dai gusti classici.
      Roby

      Elimina

I vostri commenti fanno crescere il blog :)
Sono felice di leggere i vostri commenti. Una risposta la riservo a tutti e nel caso aveste un blog, saro' felice di far una scappatina e lascrvi un commento.

Cerca nell'Ecoblog