domenica 6 novembre 2016

Marmellata di Uva Fragola


I profumi, i colori, il tepore...la natura che pian piano si addormenta...l'autunno lo adoro!

Zucche, castagne e uva....sono i principali protagonisti di questa stagione.

Mentre la zucca e' stata per me una scoperta degli ultimi anni ( ne ho parlato nel post Divertimento e Ricette con la zucca  e con il Ragu' Autunnale ), le castagne sono ancora per me fuori portata...sento che molto presto, magari il prossimo autunno, entreranno nei miei esperimenti.

L'uva , di tutte le qualita' e' un frutto che amo mangiare cosi' com'e', con tutti i semi come ho scritto in Tempo di Uva e Olio di Vinaccioli.

L'uva fragolina, quella che qui in Ticino chiamano Uva Americana, e' molto particolare...e prima del 2016 non mi piaceva! Cosi' molle e viscida la polpa...no no, quel sapore che non e' di uva!

Quest'anno invece e' tutta un'altra storia.
Fa parte del mio nuovo giardino...e' tra i frutti preferiti del mio secondo piccolo patatino...e grazie a lui e a questa terra meravigliosa, giovane, ricca di sistanze nutritive e un' aria pulita di montagna, e' diventata per me irresistibile.

Passare a fianco al giardino e sentire il suo profumo inebriante...raccoglierla e assaporare quel gusto unico e dolce!

Basta...altrimenti vado a mangiare un vasetto intero di marmellata di Uva Fragolina!

Sulla pagina Facebook della Tana ho pubblicato un slideshow con la mia Uva Fragolina (che non essendo trascurata ha prodotto tanti piccoli grappoli) ed alcune idee culinarie...ed e' stato visualizzato ben 1100 volte! Per me e la mia pagina e' un piccolo ma grandioso risulato.


Prima della semplice ricetta :

  1. Non esagerare con il consumo perche' e' lassativa...come tutta l'uva, ma essendo in forma concentrata, ve ne consiglio un consumo di max 1 cucchiaio al giorno.
  2. In commercio non si trova facilmente, ma se desiderate provare a fare la marmellata o mangiarla a grappoli, provate a cercare su internet i produttori di quest'uva della vostra zona.
  3. Se avete la possibilita' di raccoglierla, preparatevi con dei guanti perche' macchia.
  4. Uno degli ingredienti e' il baobab, un superfood di cui vi parlero' in un prossimo post.



Ingredienti


Uva fragola (Americana)
Zucchero di canna 
Baobab (addensante ed esaltatore di sapore)



Per ogni 500gr di uva servono 150gr di zucchero di canna e 10gr di baobab.
Di baobab ne serve veramente poco, per le marmellate lo trovo ottimo come l'Agar Agar.

Procedimento

- Pulite e sgranate i grappoli d'uva.
- In una pentola capiente , a bassa temperatura, mettete a cuocere gli acini.
- Trascorse almeno 2 ore gli acini si presenteranno cotti come nella foto sovrastante.
- Passateli col passaverdure.
- Rimettete il composto sui fornelli sempre a bassa temperatura ed aggiungete lo zucchero di canna e il baobab.
- Lasciate cuocere finche' il composto sara' cremoso.
- Mettere la marmellata ancora bollente nei vasetti puliti e sterilizzati.
- Chiuderli e metterli sotto sopra dentro un canovaccio pulito per tutta una notte.


La marmellata e' pronta per essere mangiata!

Una raccolta (ne ho fatte ben tre!) e' risultata un po' liquida perche' non ho fatto restringere con abbondante cottura, se capita anche a voi, utilizzate la composta per creare delle profumatissime e saporitissime torte con impasto semplice ed aggiunta nell'impasto .

Foto tratta dal sito www.giallozafferano.it
E anche con questa ricettina partecipo all'iniziativa del gruppo The Creative Factory con #HandmadeAutumn2016  .



Scopriamo cos'hanno realizzato le altre creative, visitando i loro blog.

21 commenti:

  1. Grazie per la ricetta! Deve essere gustosissima, qui in Abruzzo se ne trova, quindi proverò a farla!! Bacioni, buona serata! ^_^
    Sy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Più è matura e più sarà profumata e dolce.
      Di nulla Sy!
      Roby

      Elimina
  2. Golosissima! Che bel post che rievoca tanti sapori dell'autunno...
    Baci
    Ketty

    RispondiElimina
  3. Mi incuriosisce da matti il baobab. Aspetto la descrizione, nel mentre mi metto a cercare l'uva fragola.
    Grazie per la ricetta.
    Un bacione Licia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' già in preparazione il post che parla del baobab :)
      Di nulla e grazie a te Licia!

      Elimina
  4. Deve essere proprio buona, io non amo particolarmente l'uva ma adoro quella americana per cui aspetto anch'io notizie sul baobab.
    Grazie

    Ciao
    Norma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io invece amo tutta l'uva tranne quella fragolina! :D ma la marmellata...è fantastica! Grazie a te Norma!
      Roby

      Elimina
  5. Ciao Roby!
    Anche io ho fatto la marmellata di uva fragola, proprio ieri!
    In autunno almeno 5 o 6 barattoli li faccio ogni anno, avendola in giardino :-)
    Interessante l'uso del baobab, non l'ho mai provato. La prossima volta......
    Ciao, a presto
    Serena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Serena :)
      Guarda che coincidenza!
      Io ne ho ricavati almeno una decina...infatti la sto regalando a chi ama ricevere il fatto in casa. Il baobab è un superfood, eccezionale in cucina e per ricette come quelle vegane.
      Roby

      Elimina
  6. Mmm... Dev'essere buonissima! Sia io che i miei bambini adoriamo l'uva fragola, proverò a realizzarla. Grazie della ricetta.
    Silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non pensavo che fosse così diffusa l'uva fragola, vedrai che profumo spalmata!
      rOBY

      Elimina
  7. Adoro l'uva americana e mio marito fa spesso la marmellata di quest'uva, ma non ha mai usato il baobab...glielo suggerirò!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Utilizzando il baobab l'arricchisce di vitamine e fibre...oltre ad addensare.
      Roby

      Elimina
  8. Deve essere buonissima! Conosco l'uva fragola, c'era alla vigna quando ero bambina e ragazza. Adesso vivo in città e non la trovo più, se non vado al paesello. Grazie per la ricetta. Proverò a farla quando ci sarà di nuovo.
    Bacioni
    Sara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah, che peccato! Magari dai contadini che si trovano nelle periferie puoi trovare qualcosa...e comunque questa ricetta può essere uno spunto per utilizzare il baobab con un altro frutto.
      A presto
      Roby

      Elimina
  9. Al mattino sulle fette biscottate fa iniziare in modo eccellente il giorno. Bravissima, Sabrina

    RispondiElimina
  10. Wow grazie dell'idea super golosa, i nonni ci hanno regalato una cassetta di uva fragola proprio questo weekend... ora so come usarla :-)

    Un abbraccio
    Flavia

    RispondiElimina
  11. Faccio tante marmellate ma questa non l'ho mai provata..deve essere deliziosa!!

    RispondiElimina
  12. Ecco, l'avevo detto a mio suocero che si poteva fare la marmellata... invece di regalarla in giro :-D
    Grazie della squisita ricetta!

    RispondiElimina

I vostri commenti fanno crescere il blog :)
Sono felice di leggere i vostri commenti. Una risposta la riservo a tutti e nel caso aveste un blog, saro' felice di far una scappatina e lascrvi un commento.

Cerca nell'Ecoblog