Passa ai contenuti principali

RICEVI I NUOVI POST VIA EMAIL

Enter your email address:

Delivered by FeedBurner

In primo piano

Come deodorare in modo naturale ogni armadio

Foto fiori di Yan Krukov Metodi semplici per profumare ed allontanare le tarme da armadi e cassetti

Balsamo labbra con due ingredienti


Balsamo labbra alla vaniglia



Labbra idratate con olio alla vaniglia e cera d'api

Con i primi freddi la pelle esposta agli agenti esterni deve essere protetta , le labbra e le mani sono le prime che soffrono , così mi sono preparata per tempo, ecco come fare il balsamo labbra idratante alla vaniglia.


In una decina di minuti ho fatto il balsamo labbra dopo aver fatto l'unguento di iperico ( clicca qui per la ricetta) che in questo periodo è perfetto per idratare e decongestionare la pelle del mani rovinate dal freddo e dai continui lavaggi.

Il balsamo labbra è leggero, funge da protettore e lucida le labbra, all'oleolito di vaniglia poi ha una profumazione impercettibile che può essere rafforzata dall'aggiunta di estratto di vaniglia alimentare che io personalmente ho aggiunto oppure aggiungi essenze naturali che più gradisci , le trovi qui .

Se hai la cera d'api, crea il balsamo labbra con oleolito di vaniglia che ha proprietà aromatiche calmanti e rilassanti , io ho utilizzato olio di mandorle dolci che idrata e cura la pelle secca ma va benissimo anche l'olio d'oliva.

La quantità è per creare un balsamo labbra, ovviamente se ne vuoi creare di più è possibile farlo aumentando gli ingredienti proporzionando la cera e l'olio, ma come vedrai è veramente semplice realizzarlo.


Ricetta balsamo labbra



Ricetta balsamo labbra 

  • 1 gr di cera d’api 
  • 5 gr di oleolito di vaniglia (in olio di mandorle o oliva)
  • 3 gocce di essenza di vaniglia alimentare (opzionale)


Scogli la cera d'api a bagnomaria, e aggiungi l'olio mescolando di continuo fino a che non si saranno perfettamente amalgamati.

Quando l'acqua bolle spegni il fornello.

Trasferisci il composto in barattolini di vetro sterilizzati oppure nei barattoli di alluminio o negli stick riciclati e ben puliti, lascia raffreddare e metti in frigo per qualche ora.

Ecco pronto il tuo balsamo labbra naturale e nutriente.


Balsamo labbra alla vaniglia


Suggerimenti

Se non hai la cera d'api, puoi utilizzare burro di cacao ma trovi molto più facilmente il burro di cocco che già da solo funge da ingrediente protettivo ed ha una profumazione gradevole. A quest'ultimo se preferisci, aggiungi l'oleolito di vaniglia e creerai un balsamo labbra efficace .

L' oleolito di vaniglia lo realizzo con un baccello oramai privo di polpa e per non sprecarlo l'ho lasciato macerare per un mese in olio di mandorle dolci.

Oramai sono anni che non spreco il baccello, l'ho macerato in diversi olii ottenendo sempre un ottimo e profumato oleolito.


Ricetta balsamo labbra alla vaniglia









Commenti

  1. Cara Roberta, molto ma molto interessante le tue buone ricette.
    Ciao e buona giornata con un forte abbraccio.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una ricetta facile per tutti.
      Grazie caro Tomaso.
      Un abbraccio

      Elimina
  2. Oi boa tarde. Tudo bem? Sou brasileiro, carioca e quero apresentar o meu Blogger. Novos amigos são bem vindos, não importa a distância. Gostaria de lhe convidar a seguir o meu Blogger.

    https://viagenspelobrasilerio.blogspot.com/?m=1

    RispondiElimina
  3. DeltaVita | Prodotti erboristeria online

    ✅ Erboristeria vendita online | Consegna rapida e gratuita in tutta Italia | ☘️ Consulenza telefonica o via WhatsApp GRATUITA | Prodotti erboristeria online percorri con noi la via del benessere...

    RispondiElimina

Posta un commento

I vostri commenti fanno crescere il blog _/\_
Se avete un blog, saro' felice di ricambiare passando nel vostro mondo.
Roby
Info sulla Privacy

Post più popolari