Passa ai contenuti principali

L'hummus piatto estivo


Hummus fatto in casa
fonte foto pixabay

Hummus fatto in casa, informazioni, storia e ricetta


Ricetta tipica del Libano e della Siria, l’hummus , è un ottimo piatto da inserire nella nostra alimentazione. E' un piatto antico e che solitamente viene mangiato con pane arabo, pita, verdure.
Ricco di fibre, avremo un’ottima digestione, perchè lo scorrimento dei cibi e la loro assimilazione sarà facilitato. Inoltre al suo interno troviamo  il ferro, la vitamina C, l’acido folico e la vitamina B6.La piccola quantità di fitoestrogeni presente, estrogeni di natura vegetale presenti nei legumi e nei cereali, svolge un’azione importante nel contrastare tumori alla mammella, tumori uterini e intestinali.
Alla base della preparazione dell’ hummus vi sono i ceci (infatti la parola araba “hummus” significa semplicemente ceci) i quali sono un’ottima fonte di proteine e fibra dietetica. Inoltre è presente il sesamo con la salsa Tahin che anch'esso è ricco di proprietà nutritive spettacolari : nutriente ed energetica, ricchissima di calcio e di altri sali minerali che potenziano il sistema immunitario nonchè di acidi grassi polinsaturi omega-3 che apportano benefici al sistema nervoso. I semi di sesamo sono dei veri alleati per il benessere del cuore grazie agli antiossidanti che contribuiscono ad abbassare il libello di colesterolo cattivo nel sangue. 
In occidente viene utilizzata come antipasto, ma io lo mangio come piatto principale perchè accompagnata da verdure e ceci ancora interi è un piatto unico e ricco di tutti i nutrienti per soddisfare una cena fresca e leggera. Per farlo in casa bastano pochi ingredienti e di facile reperimento. La ricetta la trovate ovunque. Si può anche personalizzare aggiungendo delle spezie.
Ingredienti

  • 1 scatola di ceci precotti (meglio se secchi e poi cotti al momento)
  • 2 cucchiai di salsa tahina 
  • 1 limone bio spremuto 
  • 5 cucchiai di olio (preferibilmente spremuto a freddo) 
  • 1 spicchio di aglio, possibilmente fresco 
  • 1/2 cucchiaino di cumino in polvere (facoltativo) 
  • 1 pizzico di sale


Procedimento




Scolate i ceci e sciacquateli bene. 
Se preferite la pelliccina la potete tirare via, avendo la voglia di pelare uno ad uno i ceci.
Tritate con mixer i ceci insieme al succo del limone, la salsa tahina, l’aglio, il sale, il cumino e l’olio, e miscelate molto bene. 

Il risultato deve essere cremoso e spumoso. Nel caso in cui l’hummus non sia abbastanza spumoso, aggiungete ancora qualche goccia di succo di limone e soprattutto olio di buona qualità.
* Ricetta trovata su MammaFelice





Hummus gustoso di lenticchie vegano.
Creato da RobyCrea



Lo sapevi che esiste anche l'hummus di barbabietola e di lenticchie o con verdure? Su melarossa.it ci sono le ricette (clicca sul nome barbabietola , lenticchie ed andrai direttamente alle pagine delle ricette) e posso essere una variante per cene a base di verdure estive leggere, fresche e nutrienti!



>> l'hummus di piselli, fresco ed estivo! <<

Attenzione: vista la presenza di salsa Tahin, le persone allergiche al sesamo non potranno consumare l'hummus acquistato. Anche nelle ricette dell'hummus di barbabietola e di lenticchie è presente la salsa tahin. Se l'hummus lo fate in casa, basta eliminarlo per avere comunque un ottimo piatto. 



Commenti

I PIù CERCATI DEL MOMENTO

Come usare il seme di avocado

Non buttare il seme di avocado ! È un concentrato di salute. Due anni fa una mia amica Sudamericana mi parlò di come venisse utilizzato il seme di avocado nel suo paese e di come faccia degli impacchi ai capelli che li rendono sani e forti.

Sapone fatto in casa - la ricetta schiumosa

Sapone cremoso, schiumoso e vegetale con 5 ingredienti , la base perfetta per tanti saponi solidi!

Shampo solido all'ortica.

Ricetta dello shampoo che sgrassa e fortifica i capelli ecologicamente

Ricette con i fiori di sambuco

L'aroma del sambuco in ricette salate e dolci, vegane e non Maggio è il mese di fiori dal profumo inconfondibile. Tra questi troviamo il sambuco, un cespuglio che arriva anche ad essere un albero con fiori si profumati, ma utilizzati in cucina assieme al limone o la mela emanano un profumo inconfondibile. Le ricette che ti propongo di seguito sono sane e ricche di gusto.

Sciroppi autoprodotti

Fonte foto pixabay Inizia il caldo ed è frequente l' acqisto di sciroppi di frutta, menta, orzo per mischiarli velocemente ad acqua e bere una bevanda fresca e dissetante . Volete mettere la soddisfazione di passare delle serate afose con un bel bicchiere di sciroppo diluito che avete realizzato voi? O di passare una serata in compagnia con delle brocche sul tavolo del giardino colme di queste buonissime bevande? Partendo dal presupposto che e' necessario avere la materia prima, vi posso tranquillamente dire che gli sciroppi sono facilissimi da realizzare in casa e se fatti in quantita' adeguata possono essere bevuti anche nei mesi successivi.