Passa ai contenuti principali

RICEVI I NUOVI POST VIA EMAIL

Enter your email address:

Delivered by FeedBurner

In primo piano

Come deodorare in modo naturale ogni armadio

Foto fiori di Yan Krukov Metodi semplici per profumare ed allontanare le tarme da armadi e cassetti

Intervista su YesYsabella

 

Clean beauty natura


L'esigenza in cosmetica : Clean beauty


Sono felice di presentarvi questo movimento che sta rivoluzionando il mondo della cosmetica chiamato Clean beauty.

È un movimento dettato dalla necessità delle persone di sapere cosa ci sia dentro i prodotti che acquistano , un bisogno di avere poco, naturale ed efficace.

Chi è attento alla crisi climatica e cerca di ridurre l'impatto ambientale già conosce molti degli aspetti di questo movimento: ingredienti naturali, pochi e semplici ma efficaci perché di qualità, filiera produttiva sostenibile rispettosa dell'ambiente e dei lavoratori, contenitori di plastica riciclata , vetro e alluminio riutilizzabili, packaging riciclato o riciclabile.
Ora tutto questo ha un nome , Clean beauty .


Cosmetica naturale



Sono stata piacevolmente sorpresa quando, tempo fa mi ha contattata Ysabella per un'intervista dedicata alle mie scelte ecosostenibili ,che la scorsa settimana è stata pubblicata sul sito YesYsabella ed ho accettato perché il movimento Clean Beauty lo sento molto mio.


YES: Ysabella è il nuovo punto di riferimento per il movimento del clean beauty, trattando di cosmetici naturali e bio ma anche di tutto ciò che riguarda una maggiore consapevolezza in ambito di consumo cosmetico. 


Una consapevolezza interiore che si sta diffondendo dentro ognuno di noi, perché la sentiamo necessaria al nostro benessere.


Packaging sostenibile


È molto importante che prendiamo coscienza dell'impatto ambientale che ha tutto quel che facciamo , dalla scelta dei contenitori riutilizzabili o realizzati da materiale recuperato, alla composizione sempre più semplificata e naturale, fino ad arrivare a packaging naturali e riciclabili.

Personalmente quando invio pacchi, pecco nell'utilizzo di scotch plastificato, finché non lo trovo dove mi rifornisco senza dover ricorrere ad Amazon, questa rimane la mia scelta non sostenibile, mentre i riempitivi e i pacchi in cartone sono tutti materiali recuperati che attendevano nuove destinazioni.

E tu , come cerchi di ridurre il tuo impatto sull'ambiente?












Commenti

  1. Manca la filiera di baci.

    RispondiElimina
  2. Non conoscevo questo movimento ma ben venga! Credo che a tutti serva una simile ideologia da seguire.
    Anch'io riutilizzo sempre i contenitori, compro molto spesso le ricariche, conservo le buste e le borse e le riutilizzo finché è possibile ed igienico. Nel nostro piccolo, ognuno di noi può fare qualcosa.

    RispondiElimina

Posta un commento

I vostri commenti fanno crescere il blog _/\_
Se avete un blog, saro' felice di ricambiare passando nel vostro mondo.
Roby
Info sulla Privacy

Post più popolari