Passa ai contenuti principali

In primo piano

Chili - la versione vegana

Ricetta del chili senza carne, con legumi , verdure e spezie

Soluzione fisiologica autoprodotta

 

Soluzione fisiologica fatta in casa


Come fare la soluzione salina per i lavaggi nasali


Alzi la mano chi utilizza la soluzione fisiologica con bambini che presentano il naso otturato .

Questo articolo e' nato quando tra le mani ho avuto l'acqua isotonica, che ho trovato in negozio nel reparto bambini e mi sono chiesta cosa fosse...
Non avevo idea che fosse acqua fisiologica, non mi ero mai posta il problema di conoscere i diversi nomi di una semplice acqua con soluzione salina.
Informandomi sono venuta a conoscenza che per anni ho acquistato monodosi di acqua fisiologica quando invece avrei potuto farla in casa in una buona quantita', eliminando tutte quelle monodosi di plastica da buttare ogni volta nella differenziata! 

I pediatri consigliano di utilizzare l'acqua fisiologica per aiutare il neonato a liberare il naso, per poter respirare meglio ed aiutare ad avere il setto nasale pulito perche' il piccolo da solo non riesce, ma quello che molti non sanno è che si rivela molto utile anche per la pulizia del naso di ragazzi e adulti .

Utilizzare quotidianamente l'acqua fisiologica aiuta a tenere pulito il setto nasale da pollini, allergeni, virus e polvere.



Autoprodurre l'acqua fisiologica per i lavaggi nasali
Fonte foto pixabay


La soluzione isotonica fisiologica 

La soluzione ISOTONICA, comunemente conosciuta anche come soluzione fisiologica, è una miscela acquosa di sostanze compatibili con gli organismi viventi. E’ costituita infatti da una soluzione sterile di cloruro di sodio allo 0,9% in acqua.

Questa soluzione è inerte nel nostro organismo in quanto ha la solita concentrazione salina che troviamo nelle cellule del nostro corpo. Ciò le permette di essere un’importante alleato in ambito medico, sia come reidratazione in pazienti che ne hanno necessità, tramite infusione e.v., sia come usi più semplici e comuni, come spray nasali, soluzioni oculari, spray per orecchie, e soluzioni cutanee. La soluzione fisiologica può essere usata quotidianamente per effettuare i lavaggi nasali, sia per adulti che per bambini e/o neonati. Lo scopo è quello di pulire le cavità nasali da impurità, polvere, polline, allergeni, e altri fattori inquinanti. Può essere usato sottoforma di spray o come soluzione per effettuare direttamente delle irrigazioni nasali. Questo ultimo metodo è soprattutto indicato nei bambini piccoli che ancora non sono in grado di soffiarsi il naso.

(Informazioni sulla soluzione isotonica tratte dal sito www.farmaciagiotti.it)


Soluzione fisiologica autoprodotta 


La soluzione fisiologica fai da te, si utilizza soltanto per i lavaggi nasali perché la preparazione casalinga non è sterile e nei casi di utilizzo per lenti a contatto e lavaggi di altro genere è necessaria una preparazione differente.


Ingredienti


  • 550 ml di acqua del rubinetto 
  • 4,5 grammi di sale da cucina
  • pentola

Bollire l’acqua per poco tempo, bastano 5 minuti, in una pentola coperta con il coperchio e aggiungere il sale. 
Versare la soluzione ancora calda in un contenitore di vetro precedentemente sterilizzato con acqua bollente. 
Chiudere ermeticamente.
Il vetro della bottiglia deve essere resistente al calore, altrimenti rischierà di infrangersi.
Far raffreddare bene la soluzione fisiologica prima di utilizzarla. 


La soluzione fisiologica per i lavaggi nasali dovrebbe avere una temperatura di circa 37 gradi, cioè simile a quella corporea.
La soluzione fisiologica fatta in casa può essere utilizzata per i lavaggi nasali ma non per altri usi che richiedono un prodotto sterile e con particolari caratteristiche di osmolarità. 
Se facendo i lavaggi nasali con una soluzione fisiologica fai da te si avverte bruciore significa probabilmente che si è usato troppo sale. 


Come fare i lavaggi nasali


Per fare i lavaggi nasali occorrono soluzione fisiologica e una siringa senza ago. In alternativa si può usare un prodotto specifico a base di acqua mare di quelli che si trovano comunemente in commercio.
Si tratta di prodotti più costosi della comune soluzione fisiologica, il vantaggio è che sono pronti da erogare e spesso dotati di pratici beccucci, che li rendono utilissimi soprattutto nei bambini più piccoli.

(ricetta tratta dal sito www.cure-naturali.it)


Soluzioni gia' pronte all'uso con diversi principi attivi naturali , ve ne consiglio tre:

In alternativa è più economico acquistare in farmacia un boccettone di soluzione salina da 500ml che vendono in vetro e per questo risulta una soluzione pratica, sicura, riciclabile all'infinito ed economica.





Commenti

Posta un commento

I vostri commenti fanno crescere il blog _/\_
Se avete un blog, saro' felice di ricambiare passando nel vostro mondo.
Roby
Info sulla Privacy

Post più popolari