domenica 12 febbraio 2017

Porta coriandoli '80s


Per la festa piu' colorata al mondo avevo l' idea di creare una corona divertente, con degli animali simpatici ...poi ho pensato che si chiama Festa in Maschera...allora perche' non trasformare la corona, allungarla e fare una corona maschera? E cosi' e' stato.

Al piccolo piace da matti il pupazzetto di barbabravo, allora una corona che arriva fino agli occhi lo ha trasformato nel personaggio...ma ve lo faro' vedere nel prossimo post perche' per questo appuntamento del gruppo The Creative Factory ho creato un accessorio per il grande che e' deciso, si vuole travestire come l'anno scorso : stile anni '80...perche' in quegli anni giravano dei personaggi davvero colorati! E con qualche oggetto particolare come cuffie e occhiali...il porta coriandoli decorato e a tema, ci sta alla grande!

In questo post illustro come creare un semplice porta coriandoli partendo da un bottiglione di plastica. Si puo' appendere al collo oppure da portare a mano o a tracolla come una borsetta!


Inoltre questo porta coriandoli, dopo il carnevale, diventera' un porta pennarelli...adoro gli oggetti multi uso!
>> Vedi il precedente porta matite creato con materiale di recupero <<


Allora armiamoci di un barattolo di plastica abbastanza capiente (vanno benissimo i boccettoni colorati o trasparenti dei detergenti personali) , carta colorata forbici colla e cominciamo!

Materiale


  • Barattolo di plastica del sapone o bottiglia con fondo "liscio"
  • Filo di cotone
  • Cartoncini colorati
  • Cartoncini decorati
  • Coriandoli
  • Forbici
  • Cutter
  • Colla a caldo
  • Parkside (strumento per realizzare buchi)

Procedimento



Innanzitutto tagliare con cutter la bottiglia sotto la curva di ristringimento. In questo modo il contenitore avra' un'altezza di circa 15 cm.
Per rendere il bordo piu' uniforme ripassare con le forbici e per avere un bordo liscio e non tagliente passare velocemente con un accendino.
Attenzione: passatelo molto veloce altrimenti i bordi rientrano .


Fare due fori con il parkside (o altro strumento per creare buchi) diametralmente opposti . Serviranno per far passare il filo di cotone.
PS: mettete da parte la testa del bottiglione rimasta, servira' in qualche altra occasione di riciclo.


Ora prepariamo le decorazioni.
Prendere la misura della circonferenza del barattolo e riportarla sui due cartoncini colorati.
Tagliate due striscie di cartoncini colorati che copriranno il barattolo.
Nella gialla ho preferito far ritagliare al grande delle semplici decorazioni , solo su un lato.
Incollarli sul barattolo con una striscia di colla a caldo.


Per decorazioni anni '80 sono necessari cartoncini colorati con motivi che ce li ricordano (occhiali da sole in stile reperibilissimi in questo periodo, cuffie, bomber, musicassette,  jeans, pettinature ...)
Ho trovato un cartoncino coloratissimo con le esclamazioni tipiche dei fumetti (molto anni '70/'80) da incollare tra il cartoncino giallo e quello viola.



E un altro cartoncino con la musicassetta...perfetta! 
Una volta ritagliata, incollarla con colla a caldo sul fronte e aggiungere il filo di cotone intorno al disegno...una cornice che da colore e volume.
Incollare qualche coriandolo qua e la.


Sul retro del barattolo , incollare tante scriscie di cotone che volutamente ho lasciato di differenti lunghezze.
Passare lo stesso filo di cotone nei due buchi del barattolo, lasciando una lunghezza che si addica ad una tracolla e annodare e estremita'.


Il nostro carnevale e' molto " ragazzo anni '80 " con colori vivi e oggetti che piacciono tantissimo a mio figlio e sicuramente faranno sorridere molti dei presenti alla sfilata!

Voi per questo carnevale siete pronti a tornare in dietro nel tempo?



Ora guardiamo qualche altra ispirazione che arriva dalle altre creative, buona visione!



8 commenti:

  1. Allegro, simpatico, utile e per di più è un riciclo che si può riciclare ancora.
    Bravissima
    Ciao
    Norma

    RispondiElimina
  2. Molto pratico, tanto colorato e, dulcis in fundo, riciclabile. Bravissima
    Un bacio
    Licia

    RispondiElimina
  3. Una gran bella idea multi-uso e stupenda la scelta del tema Anni'80! Complimenti!
    Bacioni
    Sy

    RispondiElimina
  4. Fantastico! in effetti io i coriandoli glieli faccio lanciare dal sacchetto che puntualmente si rompe...grazie per l'idea!

    RispondiElimina
  5. Bella l'idea di poter riutilizzare il porta coriandoli, mi piace anche la scelta del tema, i miei adorati Anni '80, anche se in quel periodo io ero tutt'altro che colorata...ma dark. Bravissima!

    RispondiElimina
  6. Che idea!!! Le buste di plastica di rompono sempre!! Grazieeeee

    RispondiElimina
  7. Bello e riutilizzabile tutto l'anno, perfetto. =)
    Dani

    RispondiElimina
  8. Che carino! Brava, poi è bello riutilizzarlo!
    Un bacione
    Sara

    RispondiElimina

I vostri commenti fanno crescere il blog _/\_
Vi sono grata dei commenti che mi lasciate, saro' felice di ricambiare passando dai vostri blog .
Roby

Cerca nell'Ecoblog