Passa ai contenuti principali

RICEVI I NUOVI POST VIA EMAIL

Enter your email address:

Delivered by FeedBurner

In primo piano

Come deodorare in modo naturale ogni armadio

Foto fiori di Yan Krukov Metodi semplici per profumare ed allontanare le tarme da armadi e cassetti

Unguento iperico, lavanda e calendula

 

Unguento all'iperico

Per pelli arrossate, scottate, screpolate e secche.

Salva questo articolo perché trovi una ricetta facile ed efficace per la pelle di tutta la famiglia, utile sia in estate che in inverno.
 

Le svariate proprieta' che regala il fiore dell'iperico lo rendono ottimo per il trattamento cutaneo per il suo potere lenitivo ed emolliente.
Inoltre è utile in caso di contusioni ed herpes anche labiali .
L'unguento che ho preparato l'ho arricchito di lavanda e calendula arricchendolo delle proprieta' lenitive, calmanti e antinfiammatorie, inoltre aumentando la quantità di olii l'ho reso piu' fluido.

Attenzione , questo unguento non va utilizzato se ci si espone al sole perché essendo fotosensibile crea macchie sulla pelle.

Questa è la coccola serale che regalo ai miei figli e a me stessa , dopo una doccia massaggio il loro corpo con questo unguento e mi stupisce come in natura sia tutto in armonia e pensato, perché da un fiore come l'iperico che nasce il giorno del Solstizio d'estate (cioè quando il Sole è al suo apice) e riesce a racchiudere in sé tutta l'energia della nostra stella, si riescono a guarire scottature e infiammazioni...a me pare incredibile e magico!


Unguento iperico lavanda e calendula


Ricetta


  • 88 gr oleolito di iperico (fatto in olio d'oliva)
  • 12 gr cera d'api
  • 20 gr oleolito di lavanda
  • 20 gr oleolito di calendula
  • 30 gocce o.e. di lavanda


Scogli la cera , io ho utilizzato un contenitore di acciaio, falla fondere a bagnomaria, quindi aggiungi gli oleoliti e mescola fino a che tutto non sia uniformemente sciolto. 

Quando sarà tiepido aggiungi l'olio essenziale, quindi versa in un  vasetto pulito e sterilizzato.

Puoi riutilizzare dei barattoli di cosmetici terminati o barattoli di alimenti, come ho fatto io sterilizzandoli in forno a 100gr per 30minuti. I coperchi di plastica ovviamente non puoi sterilizzati in forno, io li sterilizzo lasciandoli a bagno per mezz'ora in una soluzione di acqua e acqua ossigenata.

Hai raccolto l,'iperico e hai creato il tuo unguento? Raccontamelo nei commenti.

  









Commenti

Posta un commento

I vostri commenti fanno crescere il blog _/\_
Se avete un blog, saro' felice di ricambiare passando nel vostro mondo.
Roby
Info sulla Privacy

Post più popolari