Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

domenica 3 giugno 2018

Torta morbida ai mirtilli e mandorle


La torta senza uova, senza farine di cereali nè latticini e zucchero , ma ricca di energia





Se seguite la mia pagina Facebook ed Instagram, avrete notato che da un mese a questa parte la mia alimentazione abbia preso una svolta radicale.
Dopo aver passato mesi di sofferenza e di calo continuo di enegia ho capito che dovevo fare qualcosa e la soluzione è arrivata per vie traverse e che già conoscevo.
Ho cambiato e raddrizzato la mia alimentazione, seguendo i concetti base della cucina ayurvedica che insegna Francesca Forcillo del sito EnergyTraining .
Non solo con quest'alimentazione mangio e mi sento sazia ed appagata, ma perdo anche i chili di troppo e l'infiammazione del mio apparato digestivo sta svanendo completamente.

Questa torta fa parte delle ricette presenti sul loro sito, una risorsa preziosa e gratuita!
Io come al solito l'ho personalizzata ed il risultato è differente da quello che si trova sul loro sito, ma è stata una sorpresa anche  per me vedere questi colori brillati...e sopratutto mangiarli! Ha un sapore da far invidia alle ricette delle classiche torte.


Ricetta


  • 300 gr  di farina di mandorle
  • 50 gr di farina di cocco
  • 150gr di latte di cocco
  • 80 ml di olio di cocco
  • 150 ml di acqua
  • 120 gr di zucchero di cocco (in alternativa utilizza sciroppi di frutti, come quello di uva, o frulla 7 datteri prima messi in ammollo, ma va bene anche lo sciroppo d'acero)
  • 1 cucchiaino di lievito istantaneo (descritto in questa ricetta) 
  • 100 gr di mirtilli
  • 1 cucchiaino di vaniglia
  • la scorza di 1 limone bio



Procedimento

Se utilizzi come me le mandorle intere prima mettile in ammollo per mezz'ora con acqua e aceto di mele,  poi scolale, elimina la buccia e frullale assieme all'acqua.
In una ciotola mescola le farine con il lievito, lo zucchero, la vaniglia e la scorza grattuggiata del limone.
Aggiungi l’olio e il latte di cocco e la crema di mandorle e mescola bene.
In uno stampo per torta, io ho utilizzato uno stampo da 26 cm, spargi i mirtilli e versaci sopra il composto aiutandoti con una spatola per dolci. Il composto risulta corposo.
Inforna a 180 gradi per 35/40 minuti.
Lascia raffreddare bene, capovolgi su un piatto da portata e se lo desideri spolvera con del cocco rapé ( cocco in scaglie molto piccole) prima di servire.



Variante

La versione qui di seguito è differente perchè ho utilizzato more e lamponi freshi e la cottura è stata un pò più lunga. Per questo motivo la torta non è rimasta umida nella parte inferiore e non ha rilasciato i colori cangianti della precedente, ma il sapore è meraviglioso!





E voi la provereste?








1 commento:

  1. Certo che la proverei. Già vederla così sembra una delizia per il palato

    RispondiElimina

I vostri commenti fanno crescere il blog _/\_
Se avete un blog, saro' felice di ricambiare passando nel vostro mondo.
Roby
Info sulla Privacy