Passa ai contenuti principali

Come utilizzare il siero del latte




Siero di latte autoprodotto


Alleato della pelle e dello stomaco, protegge e nutre


Il siero del latte e' un prodotto caseario, è la parte liquida del latte che si separa dalla cagliata durante la caseificazione.
E' utilizzato per produrre la ricotta, come additivo in altri prodotti alimentari e di pasticceria e come cibo per animali.
Contiene lattosio, proteine, sali minerali e tracce di lipidi.


Quando si autoproduce formaggio in casa, vedi per esempio il primo sale che ho fatto di recente, qui la ricetta abbiamo uno "scarto" , questo e' il siero di latte.
Attenzione, non va gettato nel lavandino! E' un prodotto eccezionale da utilizzare in cucina e in cosmesi perche' ricco di sostante nutritive.
Abbiate sempre l'accortezza di acquistare latte di mucca o capra da aziende possibilmente a km 0 e che rispettino gli animali, facendoli pascolare liberamente.

IN CUCINA

Grazie alle proteine e i sali minerali di cui e' composto si presta benissimo come bevanda per gli sportivi e i bambini. Difatti il metodo piu' semplice per consumarlo e' quello di aggiungerlo a frutta fresca o secca, oppure verdura e farne un frullato ricostituente.


Frullato di frutta e siero di latte


Altri idee per poterlo utilizzare in cucina li vediamo assieme di seguito.
Ti piace la torta al cioccolato ? Ecco qui la ricetta e puoi sostituire il latte con il siero di latte.
Puoi aggiungere il siero di latte a risotti, migliotti, farrotti, facendo cuocere i cereali dentro a acqua con aggiunta di siero di latte, ma anche dentro a zuppe e creme di verdure. Puoi addirittura far cuocere la polenta col i siero di latte.
Il siero di latte puo' essere utilizzato al posto dell'acqua per panificare.
La presenza del Lactobacillus infatti, favorira' la fermentazione conferendo all'impasto un gusto deciso,

IN COSMESI

Possiamo usarlo direttamente sulla pelle, infatti un tempo era utilizzato all'interno dei caseifici per fare delle immersioni .
Le sue qualità cosmetiche
  • adatto a pelli sensibili;
  • ripristina le difese cutanee naturali contro l'azione di germi e agenti esterni;
  • le proteine contenute nel siero aiutano a rafforzare le fibre di collagene presenti negli strati superiori dell'epidermide, migliorandone l'idratazione e facendola apparire più fresca e liscia.

Pulire la pelle col siero di latte





Ed è così che da due settimane la mattina e la sera risciacquo la pelle del viso con il siero di latte di capra 😍
Ho notato che il viso non si arrossa più dopo l'esposizione al sole.
Dura molto tenuto in frigo (e' un ottimo conservante per alimenti), ma è possibile anche conservarlo in congelatore.


PER LA CURA DELLE PIANTE



Lo sapevi che il latte scaduto e il siero del latte sono degli ottimi fertilizzanti?
Aggiungili a del terriccio, mescola ed otterrai dell'ottimo concime che nutre le tue piante.
Cerchiamo di ridurre gli sprechi e conosciamo tutti i metodi per poter utilizzare quello che abbiamo tra le mani.


Siero del latte per concimare


 *Affiliazioni: questo post contiene collegamenti a prodotti che consiglio e utilizzo. Se cliccate ed acquistate, riceverei una piccola commissione senza alcun costo aggiuntivo per voi. Così facendo mi supportereste aiutandomi a creare sempre nuovi contenuti da condividere sul mio blog.
 
 
Aspetta! Ho due consigli di lettura per te


Piccolo Manuale Pratico per Produrre in Fattoria o in Casa Formaggi di Latte di Mucca, Pecora e CapraVoto medio su 2 recensioni: Da non perdere
€ 4,00


La Rivoluzione del Filo di Paglia
Un'introduzione all'agricoltura naturale
Voto medio su 64 recensioni: Da non perdere
€ 0,00

 

Ringrazio tutti coloro che mi hanno suggerito alcuni di questi utilizzi sui social, vieni a trovarmi sulla

Pagina Facebook 

 e su  Instagram 





Commenti

  1. Thanks for your informative article 😊

    RispondiElimina
  2. Le virtù del siero di latte.
    Ciao.

    RispondiElimina
  3. Pieno di virtù questo siero di latte. Io l’ho usato per fare la ricotta ma adesso segno tutto il resto.
    Un abbraccio
    Maria

    RispondiElimina

Posta un commento

I vostri commenti fanno crescere il blog 🌱
Grazie ad una visitatrice che mi ha segnalato le sue lamentele, trovate di seguito le semplici ma importanti regole per commentare ✔️
Ringrazio tutti coloro che passano per un semplice commento di poche parole e quelli che lasciano un commento costruttivo per gli ecoseguaci che leggono o raccontano la propria esperienza 👍
Non posso rispondere a tutti i commenti entro breve tempo (la mia risposta può arrivare anche dopo 2 settimane ), mentre ai commenti che reputo importanti per un dialogo costruttivo per tutti, cerco di rispondere nel più breve tempo possibile.
Vi sono piattaforme più consone al "botta e risposta" e sono i social network, mi trovate quotidianamente su Instagram e Facebook.
Mi riservo il diritto di ELIMINARE ❌️ commenti SPAM e OFFENSIVI , mentre sono ben accetti 🙏 commenti COSTRUTTIVI ed EDUCATI.
✔️ Se avete un blog, sarò felice di ricambiare passando nel vostro mondo 🌿 questo significa che è il mio modo di ringraziarvi quando commentate con parole educate.
Roberta LaTEI
Info sulla Privacy

I PIù CERCATI DEL MOMENTO

Come usare il seme di avocado

Non buttare il seme di avocado ! È un concentrato di salute. Due anni fa una mia amica Sudamericana mi parlò di come venisse utilizzato il seme di avocado nel suo paese e di come faccia degli impacchi ai capelli che li rendono sani e forti.

5 ricette con i fiori di robinia, acacia

  Il dolce profumo in semplici ricette La robinia la definiamo acacia ma è una finta acacia, è una pianta infestate che si è diffusa nei boschi, accanto a ferrovie e canali. Ha fiori che emanano un dolce profumo e sono simili al glicine. Guarda assieme a me come gustarli in cucina sia per ricette dolci che salate e sopratutto originali.

Sapone fatto in casa - la ricetta schiumosa

Sapone cremoso, schiumoso e vegetale con 5 ingredienti , la base perfetta per tanti saponi solidi!

Ricette con i fiori di sambuco

L'aroma del sambuco in ricette salate e dolci, vegane e non Maggio è il mese di fiori dal profumo inconfondibile. Tra questi troviamo il sambuco, un cespuglio che arriva anche ad essere un albero con fiori si profumati, ma utilizzati in cucina assieme al limone o la mela emanano un profumo inconfondibile. Le ricette che ti propongo di seguito sono sane e ricche di gusto.