Passa ai contenuti principali

Girelle al cioccolato e ortica

 

Girelle alle ortiche e cioccolato

Le girelle fatte in casa


La rivelazione della primavera 2021 nella mia famiglia, le girelle fatte in casa! Ce ne fosse stato uno che abbia storto il naso appena le ha viste, le sto facendo quasi ogni settimana e puntualmente finiscono la mattina successiva!

E' un dolce pratico da mangiare, e' una merendina come quelle industriali, ma queste sono le girelle autoprodotte versatili e piu' salutari, si cucinano in forno in soli 10 minuti (perfette per chi vuole usare il forno in estate ma non vuole asfissiare), dolcificate con lo xilitolo che e' a basso indice glicemico, puoi scegliere il ripieno a tuo piacimento, scegliendo la crema che piu' ti aggrada, per esempio io vorrei provare il ripieno di crema al pistacchio, oppure un ripieno di crema di ricotta.
Quel che non cambia sono le uova, e' l'ingrediente principale e rendono l'impasto elastico, ed il cioccolato esterno che dev'essere rigorosamente fondente (meglio se equosolidale e a base di cacao e cioccolato come questo di Altromercato), perche' l'amaro crea contrasto con il dolce della crema.
 

*Affiliazioni: questo post contiene collegamenti a prodotti che consiglio e utilizzo. Se cliccate ed acquistate, riceverei una piccola commissione senza alcun costo aggiuntivo per voi. Così facendo mi supportereste aiutandomi a creare sempre nuovi contenuti da condividere sul mio blog.

Ortica come cucinarla

Usare l'ortica negli impasti

 
La mia ricetta delle girelle ha un impasto di farina di farro e 🌿 ortica (ricca di sali  minerali, ferro e acido folico) prima sbollentata, poi frullata e aggiunta nell'impasto, per cui ho aggiunto 10gr di farina in piu', se volete farle senza ortiche vi basta diminuire la farina di 10gr.
Ho voluto aggiungere l'ortica nell'impasto perche' da quando sono riuscita a raccoglierla nelle campagne del  mio paese ho scoperto quanto sia buona.
E' una pianta spontanea eccezionale, ha tantissime proprieta' utili alla persona e se ne trova davvero tanta in natura dal nord al sud Italia, in seguito scrivero' un articolo dedicato alle ricette con l'ortica e con tutti i consigli per raccoglierla e mangiarla.
 

Ricetta delle girelle al cioccolato e ortica


  • 4 uova medie
  • 100gr di dolcificante ( io xilitolo)
  • 130gr di farina
  • 2cucchiai di ortica cotta e frullata
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato
  • 200gr di crema al cioccolato spalmabile
  • 100ml di succo di frutta o polpa di frutta frullata acidulo come l'arancia
  • 100gr di cioccolato fondente


Impasto di girelle all'ortica



Monta a neve gli albumi con un pizzico di sale, mentre in un'altra ciotola mescola i tuorli con lo zucchero, (aggiungi l'ortica se la utilizzi) la cannella, la farina setacciata ed il bicarbonato.
Incorpora questo impasto poco alla volta dentro agli albumi con movimenti dal basso verso l’alto, fino ad amalgamare del tutto.
Stendi il composto su una teglia rivestita di carta da forno, e metti in forno a 180° per 10 minuti circa.
Non lasciarlo troppo in forno altrimenti indurisce e l'impasto perdera' di elasticita'.
Sforna e lascia raffreddare con un altro foglio di carta da forno bagnato leggermente d'acqua e arrotola.
Una volta intiepidito, stacca le carte da forno e bagna il lato interno con il succo di frutta(non bagnarla troppo) , stendi la cioccolata spalmabile e arrotola nuovamente. 
Avvolgi il rotolo in uno straccio bagnato e riponi in frigo per circa un'ora.
Ora tira fuori dal frigo e taglia ad un centimetro e mezzo le girelle.
Sciogli a bagnomaria il cioccolato fondente e ricopri la base delle girelle aiutandoti con un cucchiaio.
Capovolgile con il cioccolato rivolto verso l'alto e attendi che si asciughi.
Ora sono pronte per essere servite!



Prova anche queste merende!



Commenti

  1. Sei bravissima e soprattutto creativa.

    RispondiElimina
  2. Sono cresciuta mangiando le ortiche in diverse pietanze ma non ho mai avuto l'occasione di mangiarle in un dolce. Mi hai incuriosita assai! Come sempre, sei molto ingegnosa!

    RispondiElimina

Posta un commento

I vostri commenti fanno crescere il blog 🌱
Grazie ad una visitatrice che mi ha segnalato le sue lamentele, trovate di seguito le semplici ma importanti regole per commentare ✔️
Ringrazio tutti coloro che passano per un semplice commento di poche parole e quelli che lasciano un commento costruttivo per gli ecoseguaci che leggono o raccontano la propria esperienza 👍
Non posso rispondere a tutti i commenti entro breve tempo (la mia risposta può arrivare anche dopo 2 settimane ), mentre ai commenti che reputo importanti per un dialogo costruttivo per tutti, cerco di rispondere nel più breve tempo possibile.
Vi sono piattaforme più consone al "botta e risposta" e sono i social network, mi trovate quotidianamente su Instagram e Facebook.
Mi riservo il diritto di ELIMINARE ❌️ commenti SPAM e OFFENSIVI , mentre sono ben accetti 🙏 commenti COSTRUTTIVI ed EDUCATI.
✔️ Se avete un blog, sarò felice di ricambiare passando nel vostro mondo 🌿 questo significa che è il mio modo di ringraziarvi quando commentate con parole educate.
Roberta LaTEI
Info sulla Privacy

I PIù CERCATI DEL MOMENTO

Come usare il seme di avocado

Non buttare il seme di avocado ! È un concentrato di salute. Due anni fa una mia amica Sudamericana mi parlò di come venisse utilizzato il seme di avocado nel suo paese e di come faccia degli impacchi ai capelli che li rendono sani e forti.

Sapone fatto in casa - la ricetta schiumosa

Sapone cremoso, schiumoso e vegetale con 5 ingredienti , la base perfetta per tanti saponi solidi!

Come utilizzare il siero del latte

Alleato della pelle e dello stomaco, protegge e nutre Il siero del latte e' un prodotto caseario, è la parte liquida del latte che si separa dalla cagliata durante la caseificazione. E' utilizzato per produrre la ricotta, come additivo in altri prodotti alimentari e di pasticceria e come cibo per animali. Contiene lattosio, proteine, sali minerali e tracce di lipidi.

Sciroppo naturale contro tosse e raffreddore

Zenzero, limone e miele Tre ingredienti per affrontare l'inverno e mantenere alte le difese immunitarie

Sapone alla glicerina - facile da usare per tutti

  A cosa serve, dove acquistarlo e come utilizzarlo.