Blondies, dolcetti vegani dal sapore avvolgente

Donuts al forno con pasta madre

 

Donuts al forno



Le soffici ciambelle americane cotte al forno , ricetta classica.



Un anno fa , proprio in questo periodo feci per la prima volta i donuts con questa ricetta per i miei figli a cui volevo fare un dolce che non fosse troppo zuccherato e pieno di grassi come quelli fritti. 
Questa ricetta che ho trovato sul sito TavolArteGusto , ed è garantito che siano buone, è la ricetta originale americana dei Donuts che ha tratto dal suo libro di ricette americane.
È una ricetta semplice e con un risultato garantito e lo dico io che con i lievitati dolci usando sia lievito madre, sia lievito di birra non riesco ad avere un risultato decente.
Questi donuts, una volta lievitati, possono essere fritti oppure cotti al forno risultando più leggeri ma comunque buoni.
La mia versione dei Donuts ha delle differenze perché fatta con latte di cocco, cannella, pasta madre, burro di cocco, sono comunque donuts soffici per giorni e deliziose!


Donuts con glassa



Decorarle è un vero divertimento per grandi e piccoli! Preparate codette colorate, cacao, gocce di cioccolato, cocco rapè, lo zucchero a velo (fatto in casa semplicemente macinando lo zucchero nel macina caffè per poi aggiungere vaniglia in polvere oppure cannella in polvere )! 


Ricetta donuts al forno con pasta madre


  • 560gr di farina 00 (io ho usato farina italiana)
  • 100gr di pasta madre rinfrescata e raddoppiata di volume (oppure 8gr di lievito di birra)
  • 260gr di latte di cocco a temperatura ambiente (la versione tradizionale prevede latte vaccino)
  • 1 uovo
  • 50gr di zucchero (io xilitolo, zucchero di betulla)
  • 50gr di burro di cocco a temperatura ambiente (versione tradizionale con burro vaccino)
  • 9gr di sale
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere
Per le glasse
  • 300gr di zucchero a velo (fatto in cas
  • cacao in polvere (dipende da quanti donuts al cioccolato fate)
  • poca acqua
  • coloranti alimentari in polvere ( quelli liquidi colorano davvero troppo, guardate le mie con una sola goccia di colore )
  • decorazioni come codette, cocco rapè gocce di cioccolato, scaglie di cioccolato

Procedimento

Preparate un poolish, un piccolo panetto di lievito, è necessario per rafforzare il lievito e per avere donuts sofficissimi per giorni!

Inserisci in una ciotola il lievito mescolato con 100 gr di farina presa dal totale e 100 gr di latte preso dal totale. Mescola insieme fino a formare una pastella e lascia lievitare fino a raddoppio con un coperchio fino a quando non si formano delle bollicine.

Aggiungi il resto della farina, lo zucchero, la cannella e mescola unendo l’uovo.
Impasta bene e aggiungi a mano a mano il burro morbido e aggiungi il sale. L’impasto deve presentarsi liscio.

Lascia lievitare fino a quando non triplica di volume, coperto.

Una volta lievitato l’impasto, stendilo con un pizzico di farina se necessario. Stendi con un mattarello allo spessore di 1 cm non di meno. Utilizzate un tagliabiscotto a forma di cerchio e ricavate con uno più piccolo il buco al centro.

Come fare i donuts



Man mano che le realizzate, ponete le vostre ciambelle in una teglia foderata di carta da forno, ad una distanza di 3 – 4 cm.
Lasciate lievitare per 1 h e mezza circa!


Una volta lievitati, cuoci in forno a 180° per circa 15 – 20 minuti nella parte media in forno statico. 
Non devono colorire troppo, ma risultare dorati e soffici. Sforna e lascia intiepidire.

Donuts al forno



Decorazione


Puoi gustarle al naturale, semplicemente spolverate di zucchero semolato (o xilitolo) oppure a velo.

Consigli utili per glasse dense e dai colori intensi.
Il trucco per una glassa densa è utilizzare tanto zucchero e poca acqua, inoltre i coloranti in polvere sono migliori da dosare o in gel e non liquidi.
Iniziate sempre ad aggiungere colore con la punta di uno stuzzicadenti, poi aggiungendo acqua.

Le proporzioni sono
  • 2 cucchiai di zucchero a velo abbondanti 
  • 1 cucchiaino di acqua
  • la punta di un colorate
Perla glassa al cacao 
  • 1 cucchiaio di cacao abbondante
  • 1 cucchiaio di zucchero a velo abbondante circa 
  • 1 cucchiaino scarso di acqua.

Glassa soltanto quelle che pensi verranno consumate, le restanti le puoi conservare per qualche giorno in una scatola di latta, oppure congelarle e quando le vorrai consumare le puoi scongelare e riscaldare brevemente in forno a 50°


Donuts al forno




Prova anche questi dolci sfiziosi


















Commenti

  1. Sicuramente saranno dolci appetitosi,
    Ciao Roberta.

    RispondiElimina
  2. Il suggerimento sul colorante è prezioso per ottenere un buon risultato. Il colorante liquido spesso crea problemi perché non si riesce a trovare la giusta proporzione e si ottengono colori indescrivibili; io preferisco quelli in polvere ma anche il gel da molte soddisfazioni. Buona giornata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti noi abbiamo usato i colori liquidi è stato un mezzo disastro, troppo colore! Grazie per essere passata!

      Elimina
  3. Ma che bontà! Domani provo a farli visto che sono riuscita a far rinascere il lievito madre! Grazie per la ricetta!
    Un abbraccio
    Maria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Maria 😊 perfetto! Con il lievito madre rimango soffici più a lungo

      Elimina
  4. Non ho il burro di cocco ma userò quello classico e.... le farò oggi stesso con mia figlia!

    https://nettaredimiele.blogspot.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara 😊 anche la ricetta tradizionale è buona, spero vi siano piaciute.

      Elimina
  5. Sembrano davvero deliziosi, a me piacciono tanto, ma non sono mai riuscita a ottenerne di buoni. Proverò questa ricetta, magari dopo Pasqua! 😃
    Un bacio.
    Valentina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Valentina come ho scritto se sono riuscite a me, stai certa che vengono a tutti 😄👌

      Elimina

Posta un commento

I vostri commenti fanno crescere il blog _/\_
Se avete un blog, saro' felice di ricambiare passando nel vostro mondo.
Roby
Info sulla Privacy