Passa ai contenuti principali

RICEVI I NUOVI POST VIA EMAIL

Enter your email address:

Delivered by FeedBurner

In primo piano

Deodorante in crema autoprodotto

    Deodorante fatto in casa 100% efficace

Scrub purificante alle violette

 

Scrub corpo alle violette

 Purifica e rimuovi la pelle secca con lo scrub fai da te

Aprile e maggio sono mesi adatti per ridare tono alla nostra pelle, scrollarci di dosso l'inverno e nutrire a fondo l'epidermide aiutandola con prodotti della natura, operando una pulizia profonda della pelle e riattivando il ricambio cellulare.
Lo scrub serve a rimuovere le cellule morte dallo strato superiore dell'epidermide, si stimola la circolazione e si combattono pelle secca e screpolature.

La violetta mammola si rivela molto utile per le pelli impure poichè ha proprietà purificanti, sfiammanti ed emollienti . Inoltre aiuta a cicatrizzare, utile anche sulle smagliature, ecco perché se ne ricava l'oleolito.
Sulle zone da trattare vanno applicate alcune gocce da massaggiare delicatamente fino a completo assorbimento.

Ricetta scrub purificante alle violette

Ho utilizzato violette che ho essiccato per evitare la proliferazione di batteri presenti nell'acqua dei petali, il sale marino fino integrale , olio extravergine d'oliva (va bene anche l'olio d'oliva) ed olio di mandorle che servono per nutrire e rendere elastica la pelle.

  • 2 cucchiai di olio di mandorle
  • 2cucchiai di olio d'oliva
  • 2 manciate di violette fresche appena raccolte
  • 5-6 cucchiai di sale fino alimentare (da aggiungere in caso non fosse abbastanza pastoso)
  • 1 barattolo abbastanza capiente di vetro o uno per creme, riutilizzandone uno vuoto ben pulito e disinfettato con alcool
Dopo aver lavato le violette, essiccarle su uno strofinaccio al sole, oppure in forno a 60gradi per pochi minuti. 
La procedura per fare lo scrub e' semplice, amalgamare tutti gli ingredienti con un cucchiaio di plastica. Non ha scadenza vista la presenza del sale.
Il risultato è evidente già quando uscite dalla doccia e tamponate la pelle per asciugarla. La sensazione che rimane sulla pelle è di grande leggerezza (per via della stimolazione del microcircolo) e morbidezza.
In questo periodo è molto utile per preparare la pelle al sole, sarà utile anche quando le vacanze saranno finte.

 
Scrub alla violetta mammola


In giardino ho tantissime violette nei vasi, ne ho raccolte una parte per lo scrub e per fare altre utili ricette.
 
Come usare le violette? Ti consiglio di leggere anche:
 

Commenti

  1. I will apply this dry:) I love products made with natural content

    RispondiElimina
  2. La pelle secca è un grave problema.
    Brava Roberta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La secchezza della pelle crea davvero dei disagi non indifferenti.
      Grazie Gus

      Elimina

Posta un commento

I vostri commenti fanno crescere il blog _/\_
Se avete un blog, saro' felice di ricambiare passando nel vostro mondo.
Roby
Info sulla Privacy

Post più popolari