Passa ai contenuti principali

Busta porta lettera - riciclo tetrapack

 


Busta porta lettera riciclo


Fai da te natalizio e per tutto l'anno 


Chissà se le poste prenderebbero una busta lettera come questa? Farfalla leggera magari me lo sa dire.

Ben tornati sul blog, questa volta con un riciclo di un composto diffusissimo e di facile riutilizzo: il tetrapak.
È composto da tre materiali (strato interno di plastica, quello centrale in alluminio ed esterno in cartone), per cui è si riciclabile ma non molto sostenibile ... lo è di più la bottiglia di plastica che è composta da sola...plastica e riciclando ritorna ad essere una bottiglia di plastica.

Dovendolo acquistare per esigenze famigliari, cerco di tenere più confezioni possibili in tetrapak pulite, per poi usarle per le attività creative, come il portafoglio fatto per la festa del papà che trovi qui.

Quest'anno sento proprio l'esigenza di tornare alla carta e alla penna, e vorrei che i miei figli si appassionassero nello scrivere il più possibile, per questo trovi le due letterine scaricabili gratuite ( la letterina a Babbo Natale e la  letterina a Gesù Bambino) , in modo che anche gli altri bambini possano scrivere una letterina spontaneamente.




Come fare la busta porta lettera riciclando il tetrapak


  • Confezione di tetrapak (di latte, bevanda vegetale, succo...)
  • Forbici
  • Filo di lana rosso
  • Ago
  • Matita e righello

I passaggi sono semplici e di seguito li trovi scritti punto per punto, se preferisci approfondire ho realizzato un video tutorial a questo link
 
>> VIDEO YOUTUBE - COME FARE LA BUSTA LETTERE COL TETRAK  <<


Schiaccia il brick di tetrapak e taglia le due estremità chiuse, una col tappo, non ci servono.
Per aprire quel che rimane, fare un taglio per il lungo su uno dei lati più lunghi.
Lava ed asciuga l'interno.
Ora piega seguendo le pieghe già esistenti, come fosse una busta per lettere e sulla chiusura ritaglia i due angoli per obliquo, non ho seguito delle misure precise, come vedrai dal video.
Con la matita, segna ogni centimetro su tutto il bordo della busta: sulla parte dove verrà inserita la lettera, servirà per chiudere i due lati corti, mentre sulla chiusura è una decorazione.
Con un punteruolo, ago, o qualsiasi cosa tu abbia con una punta di metallo, fora tutti i buchi che hai segnato.
Il filo che ho utilizzato per questa busta lettere è sottile, per cui è doppio, se avete un filo di lana rosso grosso, basta usarlo singolo.
Cominciare a cucire seguendo i buchi su un lato corto in basso, per proseguire in alto sulla chiusura e terminando sul lato opposto.




Tutorial busta lettere in tetrapack




Dopo aver scritto la letterina, avete tre modi per chiudere la busta:
  1. Washi tape
  2. Cera colata e stampino
  3. Nastro largo
Io ho scelto di chiudere le letterine dei miei figli col nastro recuperato dai regali passati...e tu cosa scegli?







Commenti

Posta un commento

I vostri commenti fanno crescere il blog.
Se avete un blog, saro' felice di ricambiare passando nel vostro mondo
Roby
Info sulla Privacy

I PIù CERCATI DEL MOMENTO

Come usare il seme di avocado

Non buttare il seme di avocado ! È un concentrato di salute. Due anni fa una mia amica Sudamericana mi parlò di come venisse utilizzato il seme di avocado nel suo paese e di come faccia degli impacchi ai capelli che li rendono sani e forti.

Deodorante per ambienti fai da te eco-nomico

Alternativa ecologica fai da te per profumare gli ambienti

Sapone fatto in casa - la ricetta schiumosa

Sapone cremoso, schiumoso e vegetale

Oleolito purificante alla violetta

Purificare la pelle infiammata con l'olio di violetta mammola

Liquore fatto in casa al pomelo / agrumi

Facili da preparare e ottimi digestivi, un regalo perfetto Un ottima idea regalo è quella di realizzare dei liquori invernali  fatti in casa a base di bucce non trattate di agrumi.